Pieve di San Giovanni Battista ed Ermolao, Calci (PI)

Pieve di San Giovanni Battista ed Ermolao, Calci (PI)

TECNOLOGIA UTILIZZATA:
Rilievo laser scanner
COMMITTENZA:
Don Antonio Cecconi, parroco e amministratore della parrocchia di Calci
ANNO:
2010 (Completato)

All’interno del cantiere per il restauro della facciata della pieve dei Santi Giovanni ed Ermolao a Calci e dei solai lignei del campanile, è stato realizzato un rilievo con tecnologia laserscanner.
In questo caso il rilievo è servito per migliorare la fase di pianificazione ed organizzazione del cantiere. Particolare attenzione è stata posta nella corretta definizione delle volumetrie interne,degli aggetti, il dimensionamento degli elementi lignei dei solai da restaurare e l’individuazione delle buche pontaie presenti.
Il cantiere di restauro è stato gestito dall’Architetto Marta Ciafaloni della Soprintendenza ai monumenti di Pisa
pagina Wikipedia